News
2016-02-05 AVVISO ALLA CLIENTELA per la modifica del limite di importo del trasferimento del contante La Legge di Stabilità per il 2016 (n. 208 del 28 dicembre 2015), in vigore dal 1° gennaio 2016, ha modificato il comma 1 dell’art. 49 del d.lgs. 21 novembre 2007, n. 231, recante disposizioni in tema di prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio, lasciando invariati, peraltro, gli altri commi. Con la modifica è stato innalzato da 1.000 a 3.000 euro il limite di importo relativo al divieto di trasferimento di denaro contante, libretti di deposito al portatore o di titoli al portatore in euro o in valuta estera, (modifica all’art. 49, comma 1). Con decorrenza, pertanto, 1° gennaio 2016: - è vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore o di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi quando il valore dell’operazione, anche frazionata, è complessivamente pari o superiore a 3.000 euro. Il trasferimento può tuttavia essere eseguito per il tramite di banche, istituti di moneta elettronica e poste italiane spa; - al servizio di rimessa diretta di denaro di cui all’art. 1, comma 1, lettera b), n. 6 del d.lgs. 27 gennaio 2010, n. 11, è applicato il limite di 1.000 euro e sono quindi vietate rimesse di importo pari o superiore a tale limite. Resta invariata la disciplina relativa ai limiti previsti per gli assegni bancari, postali e circolari: - gli assegni bancari, postali e circolari d’importo pari o superiore a 1.000 euro devono continuare recare l’indicazione del nome o della ragione sociale del beneficiario e la clausola di non trasferibilità; - il limite del saldo dei libretti di deposito bancari o postali al portatore deve continuare ad essere inferiore a 1.000 euro. SI INVITA LA CLIENTELA A VOLER PRENDERE BUONA NOTA DEL NUOVO LIMITE D’IMPORTO, AL FINE DI EVITARE, IN CASO DI VIOLAZIONE DELLO STESSO, LA CONSEGUENTE APPLICAZIONE DELLA RELATIVA SANZIONE AMMINISTRATIVA PECUNIARIA. OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE POTRÀ ESSERE RICHIESTA AL PERSONALE DELLA BANCA 2016-02-04 Bcc di Sassano, Calendario 2016 delle aperture del sabato per sedi e filiali Anche nel 2016 la BCC di Sassano assicura alla sua utenza la disponibilità dei suoi servizi anche il sabato mattina, grazie all’apertura (a rotazione) delle sue sedi e filiali di Sassano, Sala Consilina (1 e 2), Polla e Tito. Ecco il Calendario delle aperture al sabato previsto per le varie sedi e filiali della BCC di Sassano DAL MESE DI GENNAIO AL MESE DI DICEMBRE 2016: MESE DI GENNAIO 2016: -SABATO 02 GENNAIO: SASSANO -SABATO 09 GENNAIO: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 16 GENNAIO: POLLA -SABATO 23 GENNAIO: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 30 GENNAIO: SASSANO E TITO (PZ) MESE DI FEBBRAIO 2016: -SABATO 06 FEBBRAIO: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 13 FEBBRAIO: POLLA -SABATO 20 FEBBRAIO: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 27 FEBBRAIO: SASSANO E TITO (PZ) MESE DI MARZO 2016: -SABATO 05 MARZO: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 12 MARZO: POLLA -SABATO 19 MARZO: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) E TITO (PZ) MESE DI APRILE 2016: -SABATO 02 APRILE: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 09 APRILE: POLLA -SABATO 16 APRILE: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 23 APRILE: SASSANO -SABATO 30 APRILE: TITO (PZ) MESE DI MAGGIO 2016: -SABATO 07 MAGGIO: POLLA -SABATO 14 MAGGIO: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 21 MAGGIO: SASSANO -SABATO 28 MAGGIO: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) E TITO (PZ) MESE DI GIUGNO 2016: -SABATO 04 GIUGNO: POLLA -SABATO 11 GIUGNO: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 18 GIUGNO: SASSANO -SABATO 25 GIUGNO: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) E TITO (PZ) MESE DI LUGLIO 2016: -SABATO 02 LUGLIO: POLLA -SABATO 09 LUGLIO: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 16 LUGLIO: SASSANO -SABATO 23 LUGLIO: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 30 LUGLIO: POLLA E TITO (PZ) MESE DI AGOSTO 2016: -SABATO 06 AGOSTO: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 13 AGOSTO: SASSANO -SABATO 20 AGOSTO: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 27 AGOSTO: POLLA E TITO (PZ) MESE DI SETTEMBRE 2016: -SABATO 03 SETTEMBRE: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 10 SETTEMBRE: SASSANO -SABATO 17 SETTEMBRE: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 24 SETTEMBRE: POLLA E TITO (PZ) MESE DI OTTOBRE 2016: -SABATO 01 OTTOBRE: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) -SABATO 08 OTTOBRE: SASSANO -SABATO 15 OTTOBRE: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 22 OTTOBRE: POLLA -SABATO 29 OTTOBRE: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) E TITO (PZ) MESE DI NOVEMBRE 2016: -SABATO 05 NOVEMBRE: SASSANO -SABATO 12 NOVEMBRE: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 19 NOVEMBRE: POLLA -SABATO 26 NOVEMBRE: SALA CONSILINA 2 (Via Santa Maria della Misericordia) E TITO (PZ) MESE DI DICEMBRE 2016: -SABATO 03 DICEMBRE: SASSANO -SABATO 10 DICEMBRE: SALA CONSILINA 1 (Via Matteotti) -SABATO 17 DICEMBRE: POLLA E TITO (PZ) 2016-01-29 Alternanza Scuola-Lavoro: partnership tra BCC di Sassano e Istituto “A. Sacco” di Sant’Arsenio Al via il nuovo percorso formativo che vede in sinergia l’Istituto d’Istruzione Sacco di Sant’Arsenio e la BCC di Sassano, nell’ambito dell’Alternanza Scuola- Lavoro. Questa mattina presso l’istituto scolastico santarsenese la firma della convenzione finalizzata a potenziare e qualificare l'offerta formativa degli studenti del Sacco del 3°, 4° e 5° anno, permettendo loro di svolgere anche tirocini formativi presso le filiali dell’Istituto di Credito di Sassano. Una iniziativa che ancora una volta dimostra la vicinanza della BCC di Sassano al territorio ed ai suoi giovani, che avranno anche la possibilità di mettersi in mostra e farsi notare. Presenti per la firma del Protocollo d’Intesa per l’Istituto “Sacco” il dirigente scolastico Cono Alberto Rossi e la docente di Economia Aziendale Brunella Viglione, e per la BCC di Sassano il presidente f. f. Rosa Lefante e la Responsabile Organizzazione Antonietta Femminella. Grande soddisfazione è stata espressa per l’avvio della nuova partnership dalla presidente F. F. della BCC di Sassano Rosa Lefante: “La BCC di Sassano –ha sottolineato la Lefante- è sempre pronta ad aderire con entusiasmo alle iniziative che riguardano i giovani del territorio, ed infatti abbiamo riposto subito positivamente all’invito dell’Istituto Sacco di Sant’Arsenio. Saremo lieti di ospitare gli studenti nelle nostre filiali, e mettendo in pratica il modello didattico dell’Alternanza Scuola-Lavoro effettueremo con loro tirocini formativi presso il nostro Istituto di Credito. I ragazzi saranno affiancati da nostri tutor, che si metteranno a loro disposizione per elargire tutte le competenze necessarie per formarli anche nella “pratica” delle quotidiane attività Bancarie”. La continuità con iniziative simili rivolte ai giovani è stata invece sottolineata da Antonietta Femminella, Responsabile Organizzazione della BCC di Sassano. “Riprendiamo con piacere –ha evidenziato la Femminella- una collaborazione già in passato consolidata con l’Istituto Sacco. Abbiamo già ospitato gli studenti presso di noi per tirocini formativi, e anche proposto con successo progetti relativi alla Simulazione d’Impresa in diverse Scuole del Vallo di Diano tra le quali anche l’Istituto “Sacco”. Ospitiamo spesso anche tirocinanti dell’Università di Salerno e di Potenza: quindi la nostra Banca è sempre aperta ai giovani, che rappresentano il futuro del territorio”. 2016-01-24 La BCC di Sassano alla presentazione di “A Scuola per la Scuola”, corsi gratuiti per i ragazzi del Vallo E’ stata presentata sabato scorso a Silla di Sassano, presso la sede dell' Associazione "La Mutua Orchidea", la 2^ edizione del progetto “A Scuola per la Scuola”. Tornano dunque anche quest’anno i corsi pomeridiani gratuiti di informatica (1° e 2° livello), ceramica, canto e recitazione, riservati ai ragazzi in età scolastica residenti nei comuni del Vallo di Diano. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione "La Mutua Orchidea", con il contributo economico del fondo della BCC di Sassano presso la Fondazione di Comunità Salernitana. L’edizione 2016 dei corsi inizierà nel mese di Febbraio, ed è stata illustrata da Angelo Sica, presidente dell’Associazione "La Mutua Orchidea", e da Rosa Lefante, Presidente f. f. della BCC di Sassano. Lo scorso anno l’iniziativa ha visto l’entusiastica adesione di circa 100 ragazzi, ai quali sabato scorso sono stati consegnati gli attestati di frequenza. Anche per la 2^ edizione sono già numerose le adesioni ai corsi, ma è ancora possibile iscriversi direttamente alla segreteria di “Orchidea”, in Via Provinciale del Corticato 7 a Silla di Sassano, dalle ore 10,00 alle ore 12,00, oppure telefonando al numero 0975.72380. Grande la soddisfazione del presidente f. f. della BCC di Sassano Rosa Lefante per il successo dell’iniziativa. “La grande partecipazione alla prima edizione dei corsi –ha sottolineato la Lefante- e le tante iscrizioni già pervenute quest’anno evidenziano l’apprezzamento che per questo tipo di attività, soprattutto in questo momento storico, hanno le famiglie dei soci della BCC di Sassano e dell’Associazione La Mutua Orchidea. Si tratta di attività alle quali necessariamente nelle scuole si dedica meno tempo, ma delle quali c’è grande necessità, perché aiutano a seguire e a sviluppare le predisposizioni spesso innate da parte di molti di questi ragazzi”. Nel corso dell’incontro di sabato alcuni dei genitori presenti hanno proposto l’istituzione di corsi pomeridiani anche per adulti. L’idea ha trovato l’immediata adesione sia da parte del Presidente Rosa Lefante che da parte del presidente dell’Associazione La Mutua Orchidea Angelo Sica, che hanno assicurato il loro impegno per sviluppare in futuro anche questo nuovo progetto. 2016-01-16 Sala Consilina, partnership della BCC di Sassano per la “Notte Nazionale del Liceo Classico Sono arrivati da tutto il Vallo di Diano ma anche da molto più lontano: davvero tanti gli ex alunni e gli illustri ospiti presenti venerdì sera al Marco Tullio Cicerone di Sala Consilina, per prendere parte alla “Notte Nazionale del Liceo Classico” che quest’anno per la prima volta ha visto aderire l’Istituto Scolastico salese. L’evento si è avvalso anche della partnership della BCC di Sassano, alla quale è affidato il servizio di Tesoreria del Liceo Classico “M. T. Cicerone”, e che non ha voluto far mancare il proprio sostegno all’importante iniziativa. La serata è stata caratterizzata da una vera e propria invasione di aule e corridoi, da forti emozioni e un pizzico di nostalgia, ma anche da momenti dedicati a ricordi e racconti delle proprie esperienze, dibattiti e momenti di confronto. Ovviamente nella affollata notte bianca del Cicerone non sono mancati gli spazi dedicati alla presentazione dei lavori degli attuali allievi, alle letture animate e agli spettacoli musicali, in un continuum di iniziative messe in piedi per l’occasione dagli studenti e dai docenti guidati dal Dirigente Scolastico Maria Luisa Buono. Presenti anche il Vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro, Mons. Antonio De Luca, e tanti rappresentati delle Istituzioni. “E’ una serata indimenticabile –ha evidenziato il Presidente f. f. Rosa Lefante- come dimostra l’adesione di tanti studenti attuali e del passato dell’Istituto Scolastico salese. Anche io mi vanto di essere una ex alunna del Cicerone –ha concluso la Lefante- e come presidente della BCC di Sassano esprimo doppia soddisfazione per la riuscita della notte bianca, alla quale il nostro Istituto di Credito ha entusiasticamente contribuito”.
Banca di Credito Cooperativo di Sassano Società Cooperativa
Via Provinciale del Corticato - 84038 Sassano (SA) - Registro Imprese di Salerno - partita iva 02172710655 - REA Salerno 209064